La fornitura di Energia elettrica avviene generalmente in bassa tensione, con sistema TT, per cui il cantiere deve essere dotato di un proprio Impianto di Terra.

Per cantieri con limitata potenza si ricorre generalmente a forniture monofase (230 V), mentre per cantieri con presenza di betoniere, piegaferri, intonacatrici, gru, ecc., si utilizzano forniture trifase (400 V), generalmente fino a 15 kW. Per entrambe le forniture, il Distributore installa un interruttore automatico (limitatore di potenza) che consente un prelievo fino al 10% in più rispetto alla Potenza contrattuale impegnata.

La tabella che segue sintetizza tali forniture.

Voto Utenti
[Totale: 0 Media: 0]